MINACCE DI MORTE DAL CARCERE

Copia di per ammazzarti maglio

PER AMMAZZARTI MEGLIO – CON ILARIA BONUCCELLI.

ASCOLTA IL PODCAST
Ilaria Bonuccelli

In questa puntata Ilaria Bonuccelli ci ha fatto conoscere la storia di Cristina (nome di fantasia), una donna coraggiosa che dopo venti anni di violenze e abusi, mentre lui sta scontando una pena in carcere, decide di denunciare il marito. Lui viene a sapere della decisione della moglie e da dentro il carcere comincia a minacciare di morte Cristina, attraverso lettere e telefonate effettuate da un cellulare che l’uomo è riuscito clandestinamente a procurarsi, nonostante si trovi in stato di detenzione. A tutto ciò, si aggiungono le minacce che arrivano dai familiari dell’uomo.

In questo percorso, Cristina è non è tutelata dalle istituzioni che dovrebbero proteggerla da un uomo che, tra l’altro, è rinchiuso in una cella di una prigione. Ancora una volta l’apparato normativo che dovrebbe tutelare le donne ad uscire dalla violenza, non funziona. Questa volta in maniera veramente eclatante. Eppure, Cristina va avanti nel suo percorso di emancipazione, pur sapendo che il suo ex marito una volta fuori dal carcere verrà a cercarla “per finire il lavoro”, perché è questa la minaccia che l’uomo continua a ripetere dalla sua cella. Le istituzioni, interverranno per tempo?

Buon ascolto!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Radio che Ascolta prima di essere Ascoltata!

SOSTIENI RADIO SPARLAMENTO

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO PER POTER CONTINUARE AD  OFFRIRE UN’INFORMAZIONE LIBERA,  INDIPENDENTE E COMPETENTE. UN CONTRIBUTO MINIMO POTRÀ FARE LA DIFFERENZA PER IL NOSTRO LAVORO.