PERVERSIONE E FOLLIA OMICIDA. COSA FA SCATTARE LA MICCIA?

3D render of a crime scene tape against defocussed background

NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER – Con Giulia Schioppetto, criminologa e psicologa investigativa.

ASCOLTA IL PODCAST
Giulia Scioppetto
Giulia Schioppetto

Cosa fa scattare la miccia che porta un individuo a superare il labile confine tra la normalità e l’aberrazione, quella che innesca una irrefrenabile follia omicida per soddisfare le proprie perversioni sessuali? Giulia Schioppetto ci introduce nei meandri oscuri della perversione, attraverso il racconto della storia di Donald Gaskins, detto “Pee wee, considerato uno dei serial killer più amorali e sadici mai esistiti. Un piccolo uomo (pee wee in italiano può essere tradotto nell’espressione “soldo di cacio”) dall’aspetto indifeso, considerato da chi lo conosceva una persona inoffensiva, che nella sua vita ha commesso più di un centinaio di omicidi, la maggior parte dei quali di natura sadica ( che vuol dire che provava piacere sessuale infliggendo dolore alle proprie vittime). Con una avvertenza: è bene prendere consapevolezza dell’esistenza di questi individui poiché, molto più di quanto possiamo immaginare, alcuni aspetti che caratterizzano il vissuto e le perversioni di questi assassini, possono riguardare anche persone a noi molto vicine. Buon ascolto…

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Radio che Ascolta prima di essere Ascoltata!

SOSTIENI RADIO SPARLAMENTO

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO PER POTER CONTINUARE AD  OFFRIRE UN’INFORMAZIONE LIBERA,  INDIPENDENTE E COMPETENTE. UN CONTRIBUTO MINIMO POTRÀ FARE LA DIFFERENZA PER IL NOSTRO LAVORO.